cultura

Teatro Italia, la musica va in scena con l’esibizione di ben 35 scuole della Campania

musica

Anche quest’anno il teatro “Italia” di Acerra è stato scelto come luogo di esibizione per la XIII edizione della “Settimana della Musica”, dedicata alla memoria di Titina Verone. In gara ben 35 scuole di ogni ordine e grado provenienti da tutta la Campania. 

Da lunedi 6 fino a venerdì 10 maggio, la musica sarà la protagonista assoluta al teatro “Italia”. Ben 35 scuole di ogni ordine e grado provenienti da tutta la Campania si esibiranno nella “Settimana della Musica”, giunta ormai alla tredicesima edizione e consolidata a pieno titolo come illustre tradizione dell’intero agro acerrano.

L’iniziativa rappresenta il momento in cui si esalta l’esemplare lavoro dei docenti e degli studenti svolto nell’ambito delle attività programmate dalla “Rete Territoriale della Musica” promossa nel 2006 dal 3 Circolo Didattico, oggi, “I.C. Don Milani – Capasso”, coordinatore istituzionale e di cui il Comune di Acerra è Portavoce Istituzionale. In tutti questi anni la “Rete per la Musica” ha dato continuità alla grande tradizione musicale di Acerra che affonda le proprie radici nel 1861 con la nascita del Civico complesso Bandistico “G.B.Pinna” e l’istituzione della Civica Scuola di musica “R.Sorrentino” il cui direttore artistico didattico è il M.°Modestino De Chiara. La Musica, linguaggio che libera e unisce, si propone non solo come intrattenimento ma anche come arricchimento personale e socio-culturale.

Questa edizione, come sottolinea la Dirigente Scolastica del “I.C. Don Milani- Capasso, Rita Canosa, è dedicata alla memoria di Titina Verone, recentemente scomparsa, che, nella qualità di coordinatrice e animatrice de “La Settimana della Musica”, da sempre, ha profuso indomito e perseverante impegno.