sport

Pallanuoto femminile. Cina – Italia 10 a 11, partita al cardiopalma. Tifosi in delirio a Casoria

pallanuoto femminile

Pallanuoto femminile. Cina – Italia 10 a 11, partita al cardiopalma. Tifosi in delirio a Casoria

Una partita al cardiopalma quella disputata ieri alle 19.30 nella piscina comunale di Casoria tra Italia e Cina, valida per il torneo di pallanuoto femminile alle Universiadi 2019. L’Italia batte la Cina 11 a 10 dopo una partita sofferta fino all’ultimo secondo. Grande tifo dagli spalti, tantissime persone hanno riempito la piscina comunale di Casoria.

Il successo, permette alle azzurre di rimanere in scia della Russia nel Gruppo B.

TABELLINO
Cina-Italia 10-11
Cina: Zhang, Bi, Li Jiawen 4, Yan 1, Lu, Nong, Meng, Xu, Huang 4, Zhai 1, Li Ziqi, Yang. All. Jun.
Italia: Sparano, Ioannou 1, Gottardo, Cuzzupè, Ranalli 4 (1 rig.), Millo, Borg, Di Claudio, Repetto, Storai, Centanni 4, Cocchiere 2, Malara. All. Miceli.
Arbitri: Bouchez (Fra) e Saito (Jpn).
Note: parziali 5-2, 2-3, 1-4, 2-2.

Le prossime gare a Casoria della pallanuoto femminile italiana saranno previste per la giornata del 7 luglio Italia – Australia (19.30) – 8 luglio Italia – Russia (19-30)