campania

Casoria. La polizia municipale sequestra ad Arpino 250 chili di frutta esposta da un fruttivendolo

fruttivendolo

Casoria. La polizia municipale sequestra ad Arpino 250 chili di frutta esposta da un fruttivendolo

La Polizia Municipale nell’ambito dei controlli riguardanti il corretto stato di conservazione dei prodotti alimentari posti in vendita dai negozi del territorio ha sequestrato circa 250 chili di frutta esposta da un fruttivendolo di via Nazionale delle Puglie.

La frutta e verdura erano infatti esposti all’esterno dell’esercizio commerciale e perciò soggetti all’azione venefica degli agenti atmosferici e dell’inquinamento ambientale prodotto dai gas di scarico dei veicoli che in massa circolano su via Nazionale delle Puglie.

La merce sequestrata è stata contestualmente distrutta, così come prevede la legge, e il conduttore del negozio di frutta e verdura è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria