religione

Casavatore festeggia il Patrono: tutto pronto per San Giovanni battista

Casavatore è in Festa

Da alcuni giorni la comunità ecclesiale di Casavatore, in provincia di Napoli, è in fermento per i festeggiamenti in onore del Patrono San Giovanni battista. Come annunciato dal parroco don Carmine Caponetto le celebrazioni inizieranno nella serata di domenica 23 giugno, alle ore 23.15 con una Veglia di preghiera, durante la quale il Sindaco affiderà la città al Santo. Allo scoccare della mezzanotte le campane annunceranno la Festa. Per le ore 09.00 e 11.00 sono previste due Concelebrazioni Eucaristiche e alle 18.00 avrà luogo la processione con la statua di San Giovanni battista per le strade cittadine. A metà percorso, intorno alle ore 19.30, il Santo arriverà in piazza Di Nocera, dove si terrà la Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da Sua Ecc.za Mons. Giuseppe Sciacca  Segretario del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica. Al termine della Messa riprenderà la processione che si concluderà con l’arrivo in parrocchia e lo spettacolo di fuochi pirotecnici.

Festeggiamenti civili

Nei prossimi giorni sono previsti diversi momenti di intrattenimento. Il 24 giugno, al termine della processione, si terrà una serata di animazione con il Palo del Sapone. Venerdì 28 e sabato 29, alle ore 20.00, si esibirà la compagnia “Gli Sfravecattori” che presenteranno “Cupido scherza e…spazza“. Domenica 30 giugno di mattina si terrà l’iniziativa “Corriamo insieme..un miglio per San Giovanni“, mentre alle 17.00 la sfilata equestre. Domenica 7 luglio, invece, ci sarà una sfilata di Auto e moto d’epoca.