campania

Il cardinale Sepe apre l’anno giubilare a Frattamaggiore presso la parrocchia di San Rocco

cardinale sepe

Il cardinale Sepe apre l’anno giubilare a Frattamaggiore presso la parrocchia di San Rocco

Frattamaggiore, martedì 18 giugno presso la Parrocchia di San Rocco, si terrà la Celebrazione Eucaristica con la quale si aprirà ufficialmente l’anno Giubilare. A presiederla, Sua Em.za il Cardinale Crescenzo Sepe con la presenza del Vescovo di Aversa, Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Angelo Spinillo e di Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Mario Milano, Arcivescovo-Vescovo emerito di Aversa.

La Penitenzieria Apostolica, in occasione del centenario di Erezione Canonica, ha concesso la Grazia Giubilare alla Parrocchia di San Rocco dal periodo che va dal 18 giugno 2019 al 13 maggio 2020.

A programmare il percorso Celebrativo del Centenario, su indicazione del parroco si è costituito un comitato guidato da don Raffaele Vitale, vicario collaboratore di don Armando Broccoletti, deputato a programmare iniziative per la celebrazione dell’Anno giubilare: <>. Non solo momenti di fede. Nei mesi che seguiranno infatti, grazie alla sinergia creata tra Parrocchia e le realtà associative del territorio, si andrà alla riscoperta della cultura, delle tradizioni e della ricca storia della città di Frattamaggiore, attraverso rappresentazioni artistiche e spettacoli di vario genere, come il concerto dell’Orchestra Giovanile Orpheus che si terrà il giorno 22 giugno presso la Parrocchia e, la conferenza dell’Istituto degli Studi Atellani: “Rac-cordiamo la Storia: San Rocco e i funari” che si terrà il giorno 26 giugno alle ore 19.30.