religione

Afragola. Inizia la Festa del Santo: programma dal 31 maggio al 20 giugno

FESTA DEL SANTO 2019

Programma dal 31 maggio al 20 giugno

Afragola si prepara a festeggiare il Santo protettore Antonio e, come promesso dal sindaco Claudio Grillo, ci saranno diverse novità per rilanciare la principale Festa cittadina. Una di queste è già stata svelata: l’installazione di artistiche luminarie, che non si vedevano in questa dimensione e numero da circa di 30 anni e che arrivano fino alla parrocchia di Sant’Antonio abate (nel comune di Casoria) in modo da illuminare tutto il percorso della “ritirata” del 20 giugno. Inoltre, per la prima volta, saranno finanziate da privati e commercianti.

Di seguito vi proponiamo un programma di iniziative religiose e civili sintetizzato dalla pagina facebook Sant’Antonio di Afragola – La Voce del Santo (che ha riordinato in ordine di giorni e orari), sulla stessa pagina, gestita dai fedeli del Santo, verranno trasmessi alcuni dei momenti principali della festa. In fondo all’articolo troverete la galleria fotografica delle Locandine dei diversi eventi.

Inizio della Tredicina al Santo – dal 31 maggio al 12 giugno

Venerdì 31 maggio – Sant’Antonio modello di ogni virtùore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne presieduta da padre Gian Marco Arrigoni Superiore del convento di Sant’Antonio di Padova in Como. Altre Celebrazioni alle ore 7:00, 09:00 e 10:00.

Sabato 01 giugno – Celebrazione in suffragio dei benefattori defunti: ore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne presieduta da padre Gerardo Ciufo della parrocchia di Santa Maria dell’Arco in Miano (Na). Alle ore 20.00 inizieranno i festeggiamenti per la dichiarazione di Venerabilità della Serva di Dio madre Antonietta Giuglianofondatrice della Congregazione delle Piccole Ancelle di Cristo Re – con una Veglia di Preghiera presieduta da Sua Ecc.za Mons. Lucio Lemmo Vescovo ausiliare di Napoli.  Altre Celebrazioni alle ore 7:00, 09:00 e 10.00

Domenica 02 giugno – Sant’Antonio maestro spirituale: ore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne, per coloro che portano il nome Antonio, presieduta da don Antonio Paone della parrocchia Santi Domenico Soriano e Nunzio Sulprizio in Napoli. Alle ore 20.00 in Basilica si terrà il concerto “Afragospel Workshop” con l’intervento di Jhon Fisher. Altre Celebrazioni alle ore 7:30, 09:00 e 10:00 e 12.00.

Lunedì 03 giugno  Sant’Antonio potente intercessore presso Dioore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne, con benedizione e consegna dello “Scapolare di Sant’Antonio”, presieduta da padre Francesco Piccolo del Santuario San Salvatore in Orta di Atella (Ce). Altre Celebrazioni alle ore 7:00, 09:00, 10:00

Martedì 04 giugno – 12° Martedì di Sant’Antonio: ore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne presieduta da don Massimo Vellutino della parrocchia di San Giorgio martire in Afragola e Decano della zona pastorale. Altre Celebrazioni alle ore 7:00, 09:00 e 10:00.

Mercoledì 05 giugno – Sant’Antonio consolatore degli ammalatiore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne presieduta da don Paolo Flagiello della parrocchia Santa Maria della Stella in Casoria (Na). Altre Celebrazioni alle ore 7:00, 09:00 e 10:00.

Giovedì 06 giugno – Sant’Antonio difensore dei poveri: ore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne presieduta da don Enzo Cozzolino della parrocchia di San Sebastiano martire in San Sebastiano al Vesuvio (Na). Alle ore 20.15 si terrà la Veglia di preghiera animata dalle Suore Elisabettine Bigie di San Ludovico da Casoria. Altre Celebrazioni alle ore 7:00, 09:00 e 10:00.

Venerdì 07 giugno  Sant’Antonio testimone di purezza: ore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne con benedizione dei gigli presieduta don Gennaro Matino della parrocchia Ss. Trinità di Napoli. Altre Celebrazioni alle ore 7:00, 09:00 e 10:00.

Sabato 08 giugno – Sant’Antonio devoto della Vergine Maria: ore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne presieduta da padre Gaetano Franzese viceparroco. Alle ore 20.00 SAGRA DI SANT’ANTONIO (nell’Oratorio parrocchiale – ex scuola Mozzillo) con la partecipazione di Enzo Gambardella e i Camaleonti. Altre Celebrazioni alle ore 7:00, 09:00 e 10:00.

Domenica 09 giugno – Sant’Antonio protettore delle nostre famiglie: ore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne con rinnovo delle promesse matrimoniali. Alle ore 20.00 in Basilica si terrà la Sacra Rappresentazione “Madre Teresa di Calcutta: La matita nella mani di Dio” della compagnia teatrale “I giullari di Dio – Antoniani”. Altre Celebrazioni alle ore 7:30, 09:00, 10.30 e 12.00.

Lunedì 10 giugno – Sant’Antonio amante dell’Eucaristia: ore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne e al termine breve adorazione in rendimento di grazie per il dono del Sacramento dell’Eucaristia presieduta da don Fulvio Stanco dell’Associazione don Fabrizio De Michino di Napoli. Altre Celebrazioni alle ore 7:00, 09:00 e 10:00.

Martedì 11 giugno – 13° ed ultimo Martedì di Sant’Antonio –  La reliquia di Sant’Antonio presenza viva in mezzo a noiore 18.15 Santo Rosario meditato con i Sermoni del Santo; ore 18.45 recita della Tredicina; ore 19:00 Celebrazione Eucaristica solenne presieduta da don Giuseppe Sarappo della parrocchia di Sant’Anna in Afragola.  Al termine della celebrazione ci sarà la processione con la Reliquia del Santo. Altre Celebrazioni alle ore 7:00, 09:00 e 10:00.

Mercoledì 12 giugno VIGILIA DELLA FESTA: Celebrazioni Eucaristiche alle ore 07.00, 09.00 e 10.00. Alle ore 17.00 da piazza Municipio partirà la Banda Grande Orchestra di Flati di Conversano che girerà per le strade della città per annunciare l’inizio della Festa. Alle ore 17.00 apertura della Basilica; ore 17.30 Vestizione del Santo (come da antica tradizione la taumaturga effige verrà vestita con una nuova cotta e una stola offerte, anche quest’anno, da due fedeli del Santo); ore 18.00 recita del Santo Rosario francescano; ore 18.30 canto dei primi vespri della Solennità e recita della Tredicina; ore 19.00 Solenne Celebrazione Eucaristica e Pio Transito di Sant’Antonio presieduta da Sua Ecc.za Mons. Armando DiniArcivescovo emerito di Campobasso. Alle ore 19.30 la Banda Grande Orchestra di Flati di Conversano arriverà al Viale Sant’Antonio dove si terrà l’accensione delle luminarie artistiche realizzate quest’anno. 

Festa Liturgica di Sant’Antonio di Padova

Giovedì 13 giugno 2019

Indulgenza Plenaria

– ore 02:00 benedizione dei fazzoletti; 02:30 veglia di preghiera sul sagrato della Basilica;
– ore 03:30 apertura della Basilica e traslazione del Santo in piazza; – ore 04:00 celebrazione Eucaristica “del Pellegrino” in Basilica; – ore 05:00 celebrazione Eucaristica in Basilica; 

– ore 06:30 solenne Concelebrazione Eucaristica in Piazza, presieduta da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Lucio Lemmo – Vescovo ausiliare di Napoli, durante la celebrazione ci sarà l’offerta dell’olio per la lampada che arde, tutto l’anno, innanzi la taumaturga effige del Santo.

– Celebrazioni Eucaristiche in Basilica alle ore 08:0009:0010:00 per i bambini e animata dal coro “Le Voci Angeliche” con il M° Pasquale Castaldo; 11:0012:00 e 13:00; – alle ore 12:00, prima della Santa Messa, recita della Supplica a Sant’Antonio in Piazza; – ore 17:0018:0019:0020:00 Celebrazione Eucaristica in Basilica; – ore 21:00 ultima Celebrazione Eucaristica della giornata, presieduta da Sua Ecc.za Mons. Gennaro AcampaVescovo ausiliare di Napoli, al termine rientro della statua del Santo e chiusura del Santuario. Alle ore 20.30 lungo Viale Sant’Antonio si terrà il Concerto della Banda Grande Orchestra di Flati di Conversano.

Nel corso della giornata i fedeli potranno venerare il Santo sul palco allestito in piazza e prendere un pezzetto di Pane Benedetto da portare a casa e agli ammalati.

Peregrinatio per le strade di Afragola e rioni di Casoria: 14-20 giugno

Venerdì 14 giugno – Mattinaore 07:30 Celebrazione Eucaristica di inizio peregrinatio presieduta dal M.R. Padre Carlo Maria D’Amodio Ministro Provinciale dei Frati Minori di Napoli e Caserta. Al termine della Celebrazione la Peregrinatio percorrerà: Via Battisti, via N. Sauro, tratto via settembrini e oberdan, via imbriani, Viale sant’antonio, via Roma, 1° tratto Corso Enrico De Nicola e via Galliano, Rione Marconi, vicoli San Giorgio, via Cerbone, via Rocco, piazza San Giorgio. Sosta presso la Parrocchia di San Giorgio Martire. Pomeriggio: Dopo la Celebrazione Eucaristica nella Parrocchia di San Giorgio Martire, la peregrinatio prosegue per: Via Manzoni, Via Nunziatella, Celebrazione Eucaristica nel Cimitero Cittadino (in memoria di tutti i defunti), Rione Calvanese, via E. A. Mario e traverse fino al ponte autostradale. Celebrazione Eucaristica nella Parrocchia di San Marco Evangelista. Segue processione di rientro del Santo nella Cappella di San Giovanni Battista in Piazza Municipio.

Sabato 15 giugno – Mattina:ore 07:30, in Piazza Municipio, Celebrazione Eucaristica per gli ammalati, segue peregrinatio per: via Plebiscito, via Don Minzoni, via Olmo, 1° tratto Via Cirillo, via Saggese e traverse, via San Marco e traverse. Sosta presso la Chiesa di San Marco in Sylvis. Pomeriggio: Dopo la Celebrazione Eucaristica nella medievale Chiesa di San Marco in Silvis, la peregrinatio prosegue per: via San Marco, via san Giovanni, 2° tratto di via Cirillo, rione ex macello comunale, via Michelangelo, via Parini, traversa Cirillo, via Casilli. Celebrazione Eucaristica nella Collegiata del SS. Rosario. Segue processione di rientro del Santo nella Cappella di San Giovanni Battista in Piazza Municipio.

Domenica 16 giugno – come da tradizione il Santo sosterà tutta la giornata presso la Cappella di San Giovanni Battista in Piazza Municipio dove ci saranno Celebrazioni Eucaristiche alle 08.30, 11.00 e  20.00. In Basilica ci saranno Sante Messe alle ore 07.30, 09.00, 10.30, 12.00 e 19.00

Lunedì 17 giugno – Mattina: ore 07:30, in Piazza Municipio, Celebrazione Eucaristica per le famiglie, segue peregrinatio per: via Sicilia e traverse, corso Meridionale e traverse fino al confine cittadino, 1° tratto SS.87, rione Salicelle. Sosta presso la Parrocchia di San Michele Arcangelo. Pomeriggio: Dopo la Celebrazione Eucaristica nella Parrocchia di San Michele Arcangelo, la peregrinatio prosegue per: via M. Kolbe, via B. Croce e traverse, via B. Buozzi, corso De Gasperi, via Cinquevie e traverse, viottolo Setola, Via Alighieri, Rione Sacri Cuori. Celebrazione Eucaristica nel Santuario del Sacro Cuore di Gesù. Segue processione di rientro del Santo nella Cappella di San Giovanni Battista in Piazza Municipio.

Martedì 18 giugno – Mattina:ore 07:30, in Piazza Municipio, Celebrazione Eucaristica per i fedeli emigrati all’estero, segue peregrinatio per: via S. Maria, via Caracciolo, via Galileo, contrada Regina, 2° tratto S.S. 87, via P. Mattarella, via Falconieri, via Mozzillo, via Pigna e via dell’Aquila. Sosta presso la Parrocchia di Santa Maria d’Ajello. Pomeriggio: Dopo la Celebrazione Eucaristica nella Parrocchia di Santa Maria d’Ajello, la peregrinatio prosegue per: via Diaz e traverse limitrofe (rione Miranda), via delle Marche, via Morelli, via Sanfelice, piazza Gianturco, via Mele, via D. Fiore e traverse, 1° tratto di via Amendola, corso Vittorio Emanuele e traverse, 2° tratto via Oberdan e via settembrini, rione Sant’Anna. Celebrazione Eucaristica nella Parrocchia di Sant’Anna. Segue processione di rientro del Santo nella Cappella di San Giovanni Battista in Piazza Municipio.

Mercoledì 19 giugno – Mattina:ore 07:30, in Piazza Municipio, Celebrazione Eucaristica per i benefattori della Basilica, segue peregrinatio per: via G. Ciaramelli, corso Napoli, via U. La Malfa e traverse, via don bosco,Via Etna e traverse di Casoria. Sosta presso la Parrocchia di Santa Maria la Stella. Pomeriggio: Dopo la Celebrazione Eucaristica nella Parrocchia di Santa Maria la Stella in Casoria, la peregrinatio prosegue per: via Di Vittorio, piazza Matteotti, via Verdi, via Mocerino, via Puccini, via Bellini, via Rossini, 2° tratto via Amendola, via Papa Giovanni XXIII, rione Kennedy. Celebrazione Eucaristica nella Parrocchia di Santa Maria delle Grazie. Segue ultima processione di rientro del Santo in Piazza Municipio.

Giovedì 20 giugno ultimo giorno di peregrinatio – Mattina: ore 07.30, in Piazza Municipio, solenne Celebrazione Eucaristica per gli afragolesi caduti in Guerra, segue peregrinatio per: via Francesco Ciaramella, via Rosselli, via Rosario, via Toselli, vicolo Rosselli, 2° tratto via Galliano e Corso Enrico de Nicola, via Francesco Russo, Via Pò e traverse di Casoria, Via Volturno, via Leopardi, 3° tratto via Amendola, via Cavallotti, via Pascoli. Sosta presso la Cappella di San Giuseppe al Corso Garibaldi. Pomeriggio: Dopo la Celebrazione Eucaristica nella Cappella di San Giuseppe, la peregrinatio prosegue per: Via Tasso, via G. Ciaramella, via Ariosto, rione viale Sant’Antonio (via Vecchia). Celebrazione Eucaristica di fine peregrinatio nella Parrocchia di Sant’Antonio Abate in Casoria, presieduta dal M.R. Padre Carlo Maria D’Amodio – Ministro Provinciale dei frati minori di Napoli e Caserta. Segue il rientro solenne RITIRATA in Basilica percorrendo Via Duca d’Aosta-Casoria, Corso Garibaldi, Piazza Belvedere, Viale Sant’Antonio. Spettacolo finale di fuochi pirotecnici.

Attenzione: le Celebrazioni Eucaristiche pomeridiane si tengono secondo la disponibilità del Parroco (della Chiesa che accoglie il Santo) tra le ore 16:00 e le 17:00, le Celebrazioni Eucaristiche serali si tengono con l’arrivo del simulacro del Santo e quindi, con questo nuovo percorso, approssimativamente intorno alle 22:00 nella Parrocchia di San Marco Evangelista, nella Parrocchia Santa Maria delle Grazie e nella Parrocchia di Sant’Antonio Abate in Casoria, intorno alle 23:00 nella Parrocchia del Ss. Rosario, nel Santuario del Sacro Cuore e nella Parrocchia di Sant’Anna.

N.B.: Aggiorneremo questo programma con le ulteriori notizie che riceveremo, pertanto alcune iniziative potrebbero subire qualche modifica vi consigliamo di tornare a controllare prima di parteciparvi.